Faithlife
Faithlife

Conoscere Dio

Sermon  •  Submitted
0 ratings
· 1 view
Notes & Transcripts

CONOSCERE  DIO

 

DIO SI E’ RIVELATO O FATTO CONOSCERE ATTRAVERSO:

 

 

1)    La creazione materiale e animale

Romani 1:18-2018 L'ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ingiustizia degli uomini che soffocano la verità con l'ingiustizia;19 poiché quel che si può conoscere di Dio è manifesto in loro, avendolo Dio manifestato loro;  20 infatti le sue qualità invisibili, la sua eterna potenza e divinità, si vedono chiaramente fin dalla creazione del mondo essendo percepite per mezzo delle opere sue; perciò essi sono inescusabili,

Salmo 19:1-4 Al direttore del coro. Salmo di Davide. I cieli raccontano la gloria di Dio e il firmamento annunzia l'opera delle sue mani.2Un giorno rivolge parole all'altro, una notte comunica conoscenza all'altra.3 Non hanno favella, né parole; la loro voce non s'ode 4 ma il loro suono si diffonde per tutta la terra, i loro accenti giungono fino all'estremità del mondo. Là, Dio ha posto una tenda per il sole..

 

+: È accessibile a tutti gli uomini ovunque e sempre (in ogni epoca)

 -: Ma è incompleta per la conoscenza di Dio. Per es: la natura ci parla della potenza grandiosa  di Dio, ma non del suo amore o della sua santità.

?: E’ inefficace quanto alla salvezza

 

2) La coscienza dell’uomo

    

Romani 2:14-15  14 Infatti quando degli stranieri, che non hanno legge, adempiono per natura le cose richieste dalla legge, essi, che non hanno legge, sono legge a sé stessi;  15 essi dimostrano che quanto la legge comanda è scritto nei loro cuori, perché la loro coscienza ne rende testimonianza e i loro pensieri si accusano o anche si scusano a vicenda.

+:  Tutti l’abbiamo; abbiamo il senso dell’eternità in noi; il senso di giusto e sbagliato.

-: E’ ingannevole non è sufficiente a guidarci (in alcune tribù il bene è male; anche da noi), cambia quindi in base alla cultura, alle convinzioni personali e dalla nostra natura umana contaminata dal peccato.

?: Non definisce il Dio della Bibbia (quale Dio?); è insufficiente a salvare, ma solo a condannare. La coscienza si incallisce

3)    I profeti (gli uomini a cui Dio ha parlato direttamente Noè, Abramo, Mosè ecc)

 

Genesi 12:1-3 Il SIGNORE disse ad Abramo: «Va'via dal tuo paese, dai tuoi parenti e dalla casa di tuo padre, e va'nel paese che io ti mostrerò;  2 io farò di te una grande nazione, ti benedirò e renderò grande il tuo nome e tu sarai fonte di benedizione.  3 Benedirò quelli che ti benediranno e maledirò chi ti maledirà, e in te saranno benedette tutte le famiglie della terra».

 

+: E’ Accessibile a chi ha sentito la rivelazione, è una prova concreta dell’esistenza di Dio

-: Dio non si rivela più in questo modo essendoci la rivelazione scritta

?: è abusata e non oggettiva.

4)    Le opere potenti (miracoli)

 

Esodo 7:17 Così dice il SIGNORE: Da questo saprai che io sono il SIGNORE; ecco, io percoterò col bastone che ho in mano le acque che sono nel Fiume, ed esse saranno cambiate in sangue.

+: E’ accessibile a chi ha visto il miracolo, è  prova concreta della potenza e della presenza di Dio

-: Dio non si rivela più in questo modo essendoci la rivelazione scritta

?: abusata e non oggettiva

5)    La vita del popolo di Dio (Prima Israele; poi la Chiesa; nel futuro ancora Israele)

2 Corinzi 3:2-3 2 La nostra lettera, scritta nei nostri cuori, siete voi, lettera conosciuta e letta da tutti gli uomini;3 è noto che voi siete una lettera di Cristo, scritta mediante il nostro servizio, scritta non con inchiostro, ma con lo Spirito del Dio vivente; non su tavole di pietra, ma su tavole che sono cuori di carne.

1 Pietro 2:9 Ma voi siete una stirpe eletta, un sacerdozio regale, una gente santa, un popolo che Dio si è acquistato, perché proclamiate le virtù di colui che vi ha chiamati dalle tenebre alla sua luce meravigliosa;

+: E’ stata accessibile a chi ha avuto contatti con Israele; chi ha contatto con i credenti

-: Scandali e cattiva testimonianza sia di Israele (vedi ora) che della chiesa

?: molti paesi sono senza testimonianza; abusata (il vangelo è indispensabile per la salvezza)

 

6)    La persona di Gesù Cristo

*Ebrei 1:1  Dio, dopo aver parlato anticamente molte volte e in molte maniere ai padri per mezzo dei profeti,  2 in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo del Figlio, che egli ha costituito erede di tutte le cose, mediante il quale ha pure creato l'universo.

Matteo 11:27  27 Ogni cosa mi è stata data in mano dal Padre mio; e nessuno conosce il Figlio, se non il Padre; e nessuno conosce il Padre, se non il Figlio, e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo.

+: PERFETTA perché ha mostrato pienamente il Padre, egli stesso è la salvezza, la via, la verità e la vita; è il centro della Scrittura

-: Accessibile solo attraverso la rivelazione scritta (Gesù è in cielo ora)

?: Necessità di portare il vangelo e la rivelazione Scritta… Ecco perché l’ultima rivelazione è:

7)    La Bibbia

2 Pietro 1:20-21  20 Sappiate prima di tutto questo: che nessuna profezia della Scrittura proviene da un'interpretazione personale;  21 infatti nessuna profezia venne mai dalla volontà dell'uomo, ma degli uomini hanno parlato da parte di Dio, perché sospinti dallo Spirito Santo.

+: Accessibile a tutti coloro che hanno la possibilità di leggerla; invariabile. Non cambia da popolo a popolo, attraverso i secoli. Dà conoscenza completa (Dt 29) di Dio e dei suoi attributi, di Cristo, degli atti passati e di tutte le rivelazioni sopra, del futuro, della situazione dell’uomo in ogni epoca, ecc…

-: I Limiti sono nel nm. di lingue in cui è tradotta; nell’analfabetismo, problemi di traduzione, ritardo nel predicare la Parola dappertutto, incompletezza della distribuzione della Parola.

?: Interpretazioni sbagliate (vedi TDG; Cattolici, etc…)

Conclusione: La Bibbia modo più completo attraverso cui possiamo conoscere Dio

       Essa comprende tutte le altre rivelazioni, è completa e presenta il ritratto autentico di Cristo. Quindi possiamo dire la Bibbia e la suprema fonte della rivelazione di Dio e di conseguenza la base della nostra fede e pratica.

       Ecco perché nelle prossime lezioni che faremo sul carattere di Dio, faremo riferimento a ciò che la Parola dice di Lui.

Perché secondo voi abbiamo bisogno di fare delle lezioni sulla persona di Dio?

Perché molti di noi sono convinti di conoscerlo abbastanza, ma non è così. Forse anche tu sei convinto di questo, ma come abbiamo visto, se non leggiamo la Bibbia non potremmo mai conoscere Dio profondamente e in questo modo rischiamo di pregare, di adorare e di credere una Persona che non conosciamo.

Perché conoscere Dio è importante?

Conoscere Dio in maniera profonda avrà un’influenza nella tua vita quotidiana in maniera pratica.

Quante di voi hanno fede ?

Più importante ancora è il fatto che conoscere Dio è essenziale per la fede biblica, e la fede è necessaria per vivere la vita cristiana. La fede non è un bel sentimento, questo non cambierebbe affatto il tuo modo di vivere, ma la fede ha bisogno di un “oggetto” su cui porla. La tua percezione dell’oggetto della tua fede determinerà le tue azioni. E’ difficile aver fede in qualcuno o qualcosa di cui sei poco informato. La fede allora per essere vera, richiede la conoscenza.

Es: Se conosci bene il tuo amico sarai portato a fidarti di lui.

La fede biblica significa fidarsi di Dio solo, ma ecco la difficoltà: la fede biblica presuppone conoscenza e pochi di noi conoscono bene il carattere di Dio. Per poterci appoggiare soltanto su Dio, dobbiamo conoscerlo; per conoscerlo dobbiamo sapere come egli è.

Da sempre Satana, sin dall’inizio con Adamo ed Eva, cerca di ingannare l’uomo e velare con il dubbio il carattere stupendo del nostro Dio.

Dio non vuole che siamo ingannati o che abbiamo dei dubbi sul suo carattere, perciò ce lo rivela tramite le scritture e tramite suo Figlio, Cristo Gesù.

Dio ci invita a conoscerlo da quello che ci è detto di Lui nella Sua Parola. Chi lo farà verrà trasformato!

RELATED MEDIA
See the rest →
RELATED SERMONS
See the rest →